GIRO DEI 2 PONTI

22.05.2022

5 km – 14 km

Camminata di Nordic Walking a passo libero

Il Giro dei Due Ponti si sviluppa sulle due sponde del fiume Piave, nei pressi dell’abitato di San Donà. Può essere percorso indifferentemente in senso orario od antiorario. I due ponti da attraversare sono il ponte di ferro di San Donà ed il ponte di barche di Noventa di Piave.

Il percorso è un anello che può essere intrapreso in ogni punto. Basta seguire l’argine alto o preferibilmente il sentiero basso, quando il fondo non è troppo fangoso.

Ill tracciato di questo giro ad anello parte dal centro di San Donà, risale il fiume lungo la sponda sinistra e lo attraversa, dapprima sul ponte di barche tra Noventa e Fossalta di Piave e poi, dopo averlo ridisceso lungo la sponda destra, sul ponte della Libertà di San Donà. In questo modo, ogni Nordic Walker, anche proveniente da fuori comune, ed in qualsiasi ora e giorno dell’anno, potrà cimentarsi nel famoso giro percorrendo quel sentiero così apprezzato dai praticanti di NW.

ISCRIZIONI ONLINE

Partenza da Parco fluviale c/o Ponte della Vittoria

Iscrizioni ore 8:30 – 9:00

Partenza ore 9:30

Iscrizioni entro il 18.05.2022 al seguente link https://forms.gle/SrWPREvm7DSEi7ie8

INFORMAZIONI

sms 345 037 7320

asdlapiavenw@gmail.com

Inaugurazione Nordic Walking Park

Un parco con circa 53km di sentieri tracciati e verificati, idonei per la pratica del Nordic Walking!
Il punto principale di ritrovo e di partenza è presso il parcheggio del parco fluviale di San Donà, sotto il Ponte della Vittoria, punto strategico in quanto dispone di ampi spazi per parcheggiare le auto ed è nelle immediate vicinanze del centro di San Donà.
La peculiarità più interessante di questo NW Park, così come è stato strutturato, è che è espandibile in futuro con ulteriori percorsi che vadano a coprire sentieri nei rispettivi comuni limitrofi di Fossalta di Piave, Zenson, Jesolo, Eraclea, Caorle, Quarto D’Altino, ecc. ecc. e si può integrare con altri percorsi nazionali già in essere quali la Ciclovia “Vento” e/o la “Via Annia” che attraversano il comune di San Donà di Piave, andando ad ampliare l’offerta turistica e le conseguenti ricadute positive sugli operatori del settore, diventando probabilmente il più esteso NW Park nazionale.